Per salvare il Tonno rosso appello di Wwf e Aziende

118

A metà aprile la prossima riunione del Consiglio della pesca europeo che deciderà per il Mediterraneo

È partita l’operazione «Facciamo a metà», la campagna internazionale che promuove la rinuncia al 50% delle quote di tonno previste per la stagione di pesca 2007, l’unica risposta valida al rischio di estinzione commerciale di questa specie e alle sue potenzialmente disastrose conseguenze economiche e ambientali.

Dal Wwf a Slow Food, da Metro a Coop e Auchan, dalla Marine Conservation Society inglese alla Deutsche See, sono già molte in tutta Europa le organizzazioni e le aziende che accettano di lasciare al Mediterraneo la metà del tonno o invitano a farlo, ma l’augurio è che la lista si allunghi, per