Firenze – Sì alla tranvia no al taglio indiscriminato di alberi

108

Le alberature cittadine costituiscono un sistema efficiente per la qualità della vita dei cittadini contro la calura estiva. C’è tutto il tempo per programmare la sostituzione o gli interventi

La scelta del sistema tranviario è positiva perché permetterà di ridurre l’inquinamento atmosferico da traffico motorizzato a Firenze con buona efficacia di trasporto a livello urbano.
La tranvia non deve essere però una scusa per portare avanti politiche di sostituzione delle alberature cittadine in modo frettoloso. Il grande risalto dato alla vicenda dei tagli imponenti di alberi in Viale Morgagni deve far riflettere: gli alberi sono un elemento fondamentale per la qualità urbana e un vero patrimonio di tutta la città: qualsiasi intervento su di essi deve essere motivato e discusso con i cittadini che considerano giustamente le alberature come