Da Vienna a Bali, il negoziato sul clima non fa passi avanti

120

Disappunto delle Associazioni ambientaliste e degli industriali

Si avvia verso la conclusione a Vienna il meeting Unfccc (la Convenzione quadro sui cambiamenti climatici delle Nazioni Unite), sugli impegni per il post-Kyoto. Nessun impegno, solo generiche raccomandazioni, e così ci apprestiamo a vivere questi altri 20 anni, fra riunioni (il prossimo appuntamento è a Bali), la conta e la rinnovata meraviglia di fenomeni estremi con il triste seguito di vittime.

In concreto, per quanto riguarda gli impegni da assumere, per il secondo periodo, dopo il 2012 per i paesi che hanno ratificato il protocollo di Kyoto, è stato analizzato il documento di base preparato dal segretariato Unfccc