Clima – Più caldo in Veneto e si sciolgono le nevi

279

Gli effetti dei cambiamenti climatici in linea con le tendenze nazionali

Aumento della temperatura media annuale, riduzione delle precipitazioni, innalzamento della quota del manto nevoso, è questo lo scenario emerso dalla Conferenza Nazionale sul Clima conclusasi ieri sera a Roma. «Una fotografia che corrisponde a quanto si sta verificando in Veneto – afferma Andrea Drago, direttore generale Arpav ? dove assistiamo a una riduzione delle portate dei corsi d’acqua e alla stagionalizzazione delle precipitazioni, concentrate in primavera e in autunno con un deficit in inverno, anche a causa della riduzione del manto nevoso, e in estate, tale situazione richiede interventi seri e tempestivi come il contenimento dei consumi, il ricorso a