Wwf: non soddisfa il pacchetto energia

220

Necessari obiettivi più elevati per la sfida e il ruolo che l’Europa vuole giocare sul clima- Gli interventi a Bruxelles: Barroso e i deputati

L’Unione europea ha presentato oggi il pacchetto energia-clima, vale a dire le proposte di provvedimenti per ridurre entro il 2020 le emissioni di gas serra in Europa del 20% rispetto ai livelli del 1990. Il Wwf si aspettava una maggiore determinazione ed un obiettivo di almeno il 30% di riduzione delle emissioni: questo perché nella decisione del Consiglio europeo del Marzo 2007 si è stabilito che la Ue perseguirà tale target che include l’opzione di raggiungere il 30% in coincidenza di un accordo globale sulle emissioni di gas serra. Un target più alto di riduzione è anche necessario per rimanere