«Mal’aria» per toccare con mano lo smog

36

Ritorna domani la campagna di Legambiente contro l’inquinamento atmosferico con i lenzuoli «No allo smog»

Puntuale come lo smog che ingrigisce le nostre città, anche quest’anno ritorna «Mal’aria».
Anni di iniziative hanno prodotto alcuni cambiamenti concreti e soprattutto un’accresciuta sensibilità verso il tema dell’inquinamento atmosferico ma tanto c’è ancora da fare, la battaglia continua e si fa più incalzante anche alla luce di una comprensione più chiara degli effetti devastanti che l’aumento dell’effetto serra, prodotto dalle eccessive emissioni di gas, in parte dovuti al traffico automobilistico, può scatenare.
Eppure le politiche concrete da parte delle amministrazioni nazionali e locali continuano a risultare troppo timide se non del tutto evanescenti. In particolare nel settore trasporti ove