La nuova rivoluzione industriale secondo il Worldwatch Institute

77

Nel noto rapporto «State of the World» del 2008 si parla di: città a rifiuti zero, mercati del carbonio, biomimesi e biodesign, produzioni a ciclo chiuso, microfinanza, cohousing, investimenti socialmente responsabili, leggi sul ritiro dell’usato

La «Bibbia» dell’economia sostenibile è in libreria in Italia. Si tratta del Rapporto più importante a livello mondiale sullo stato ambientale del nostro pianeta, che quest’anno propone soluzioni innovative per cogliere la sfida dello sviluppo sostenibile e i vantaggi offerti dalle nuove tecnologie e dai nuovi strumenti di mercato: «State of the World 2008. L’innovazione per un’economia sostenibile».

Il Worldwatch Institute, il più autorevole osservatorio sui trend ambientali del nostro pianeta, ogni anno propone risposte innovative e sostenibili per un mondo in continuo mutamento. L’edizione 2008 di «State of the World» parla di una nuova rivoluzione industriale e delle