È nato il «Metrobosco» con 8.100 alberi

106

Sono stati piantati con un finanziamento di Ricoh Italia secondo le indicazioni concordate con il Parco Agricolo Sud Milano, Ente incaricato della gestione, in modo da garantire la massima efficacia negli anni in termini di abbattimento dell’anidride carbonica nell’aria

Avviato ufficialmente lo scorso novembre, il progetto di salvaguardia ambientale finanziato da Ricoh Italia ed inserito nel vasto programma della Provincia di Milano denominato «il Metrobosco» (che ha come scopo la creazione di una cintura verde attorno alla metropoli ed al suo hinterland) ha fatto nascere, a tempo di record, un nuovo bosco nell’hinterland milanese.
Il progetto Ricoh, studiato e sviluppato in accordo con Bruna Brembilla, Assessora all’Ambiente della Provincia di Milano, e Mario Dompè, Sindaco di San Donato Milanese, ha portato, infatti, alla riqualificazione ambientale di un’area nel Comune di San Donato Milanese e alla piantumazione di 8.100 alberi