Scoperto un Abete Bianco sul versante sud del Monte Pollino

32

L’Abete Bianco, nell’Appennino meridionale vive sempre associato al Faggio, costituendo una speciale associazione botanica, la Feggeta-Abetina. Questa associazione è rappresentata da bellissime foreste, soprattutto nel versante Nord-orientale del Massiccio del Pollino, con la presenza di esemplari di notevoli dimensioni e età venerabile

La Guida Ufficiale del Parco Nazionale del Pollino, dott. Giuseppe Cosenza, durante una esplorazione botanica sul Monte Pollino, in località Bosco Pollinello ha rinvenuto un giovane esemplare di Abete Bianco (Abies alba). Si tratta di un esemplare in un’area dove precedentemente non era mai stata documentata la presenza di questa specie. In particolare l’esemplare si trova sul versante calabrese in esposizione sud all’interno di una densa copertura di faggi (Fagus sylvatica), su substrato calcareo-dolomitico non lontano da un gruppo di Pini Loricati (Pinus leucodermis).

L’Abete Bianco, nell’Appennino meridionale vive sempre associato al Faggio, costituendo una speciale associazione botanica, la