Allarme mareggiate nel Mediterraneo

129

L’evento più forte è previsto per la serata di donani e la mattinata di domenica 25 lungo le coste occidentali della Sardegna con onde che, alle ore 18, saranno di 8-9 metri (singole fino a 16-17)

La situazione meteorologica generale di questo inverno ha dato luogo non solo a temperature che qualcuno non ha esitato a definire polari, ma anche alle più violente tempeste che hanno colpito il Mediterraneo negli ultimi anni. È solo di pochi giorni fa la tempesta che si è abbattuta con onde inusitate sulla costa ionica della Calabria e della Sicilia, dove le onde hanno raggiunto un’altezza significativa (una stima medio alta delle singole onde) fra gli 8 e 9 metri, con altezze singole sui 15-16 metri. In queste ore si sta sviluppando un’altra mareggiata particolarmente forte nel mar Ionio che domani