La Basilicata ha un nuovo piano turistico

69

Individua le azioni da mettere in campo per valorizzare questo comparto produttivo, a partire dai principali punti di eccellenza che la Basilicata è in grado di esprimere> Il Piano turistico regionale

Maratea, Matera, Melfi-Vulture e Metapontino (le quattro M) sono i principali punti di forza del Piano Turistico regionale approvato oggi dalla Giunta regionale su proposta dell’assessore alle Attività produttive, Gennaro Straziuso.
Redatto da un pool di lavoro sotto la supervisione del Dipartimento Attività Produttive e coordinato dall’Apt il piano costituisce il progetto strategico posto a fondamento dell’attuazione del Por Basilicata 2007/2013 e degli obiettivi di sviluppo turistico sostenibile. È un piano a valenza pluriennale, approntato con una complessa metodologia di lavoro (analisi risorse, valutazione politiche di settore, condivisione ed ascolto territorio, verifica). Individua le azioni da mettere in campo