Green Platform: arte, ecologia e sostenibilità

30

Riflettori puntati sulla collettiva che propone un’articolata riflessione sulla questione ambientale

Quando l’arte si fa promotrice del «pensiero verde» nasce Green Platform, la collettiva in programma dal 24 aprile al 19 luglio al Centro di Cultura Contemporanea Strozzina (Fondazione Palazzo Strozzi) di Firenze.
Siamo lontani dai tempi in cui l’arte era distaccata, eterea, visionaria, astratta. Oggi l’arte tocca con mano i problemi che affliggono la società contemporanea, si fa portavoce di denunce e portatrice sana di valori forti.
L’esposizione curata da Valentina Gensini e Lorenzo Giusti si colloca proprio in questo solco, già tracciato a partire dagli anni Sessanta e oggi più che mai in fermento creativo. 18 le opere in