L’uomo, la flora, e la fauna fotografati in città

35

Il concorso invita tutti a scoprire e raccontare con le immagini come la vita si è adattata all’ambiente urbano. Come l’uomo, la fauna e la flora si siano adeguati alle condizioni ambientali della città. È aperto a tutti gli appassionati di fotografia e alle scuole

Oggi la città rappresenta uno degli ambienti più dinamici i cui continui cambiamenti costituiscono una delle sue caratteristiche principali. A questi cambiamenti non si è adattato solo l’uomo, ma anche gli animali selvatici e le piante spontanee.
Data la grande disponibilità di spazi non risulta quindi strano che le aree urbane siano state rapidamente occupate da un gran numero di specie in grado di adattarsi ai nuovi «stili di vita».
Partendo dal concetto darwiniano di adattamento, definito come la capacità dei viventi di modificare alcuni aspetti anatomici, fisiologici o comportamentali in modo da adeguarsi ai cambiamenti delle condizioni ambientali esterne,è