Tonno rosso – Più controlli dal Ministero

84

Sono state fatte rientrare in porto 28 barche che avevano raggiunto il contingente, mettendo in regola l’Italia con le quote fissate a livello comunitario per la pesca

«A pochi giorni dalla chiusura ufficiale della stagione di pesca del tonno rosso, i dati parlano chiaro ? dichiarano le Associazioni Greenpeace, Lav, Legambiente, Mare vivo, Wwf – in Italia la pesca al tonno rosso, come da noi sempre sostenuto era anche caratterizzata da grande illegalità che contribuiva allo stato di crisi in cui versa lo stock nel Mediterraneo.

«Quest’anno però ? continuano le Associazioni ? sembra che, rispetto al silenzio degli ultimi anni, il Ministero abbia invece contrapposto un intervento concreto contro quelle imbarcazioni che, seppure esaurito il contingente assegnato, continuavano tranquillamente a pescare. E dunque sono state