Cinque serate speciali in occasione del centenario del Nobel a Marconi

322

L’iniziativa è promossa dall’Assessorato alla Cultura della Regione Emilia-Romagna in collaborazione con la Fondazione Marconi e Cineteca di Bologna

Quest’anno la Cineteca di Bologna propone l’«Omaggio a Guglielmo Marconi», in occasione del centenario del Nobel, l’illustre concittadino. La rassegna e da oggi al 22. Un programma di cinque serate (intervallate con quella di lunedì 20 dedicata ai quarant’anni dallo sbarco sulla Luna), tutte alle ore 22 in Piazza Maggiore, per ricostruire il profilo marconiano attraverso una serie di tappe cinematografiche.
Un appuntamento che va ad arricchire il programma di iniziative del Comitato Nazionale per le Celebrazioni del Centenario del Premio Nobel a Guglielmo Marconi, e che seguirà (sulla scia dell’esempio del grande scienziato) i binari della modernità, scegliendo il cinema come percorso privilegiato per tornare a celebrare dopo lunghissimo tempo Guglielmo Marconi a Bologna, per la prima volta in Piazza Maggiore.

L’«Omaggio a Guglielmo Marconi» è promosso dall’Assessorato alla Cultura della Regione Emilia-Romagna in collaborazione con la Fondazione Guglielmo Marconi e Cineteca di Bologna, in occasione della manifestazione estiva Sotto le stelle del cinema, realizzata nell’ambito di bè bolognaestate 09.

Programma:
venerdì 17 luglio
Quarto potere di Orson Welles sarà proposto in versione originale con sottotitoli italiani e introdotto da Cecilia Cenciarelli. La proiezione è anticipata da un breve estratto del celeberrimo programma radiofonico La guerra dei mondi (The War of the World) condotto dallo stesso Welles. In apertura di serata, promossa da Aeroporto Marconi di Bologna, il breve documentario «Guglielmo Marconi: da Villa Griffone al Nobel di Stoccolma», presentato da Barbara Valotti della Fondazione Guglielmo Marconi.

sabato 18 luglio
Ecco la radio! di Giacomo Gentilomo e Lavorare con lentezza di Guido Chiesa. La proiezione del documentario e del film saranno preceduti dalla presentazione del DVD «Marconi racconta la sua invenzione» prodotto dalla Fondazione Guglielmo Marconi.

domenica 19 luglio
E.T. L’extra-terrestre di Steven Spielberg sarà presentato dal direttore di Mambo, Gianfranco Maraniello. In apertura l’intervento «Il sogno di uno studente particolare: la formazione di Guglielmo Marconi» presentato da Gabriele Falciasecca.

martedì 21 luglio
La conversazione di Francis Ford Coppola, in lingua originale con sottotitoli italiani, introdotto da Andrea Meneghelli. Apre e introduce la serata Gabriele Falciasecca con l’intervento «L’eredità Marconi».

martedì 22 luglio
Radio Days di Woody Allen. Interviene Francesco Vairano, direttore del doppiaggio, che ricorderà Oreste Lionello, storica voce di Woody Allen. Subito prima della proiezione del film, si potranno ammirare una serie di rari filmati su Marconi.

(Fonte Comune di Bologna)