La danza accende le luci sul Naviglio grande

91

La serata intende avvicinare il pubblico alla danza classica e rilanciare questo scorcio milanese

Sabato una nuova iniziativa interesserà il corso d’acqua del Naviglio grande. L’idea è dell’associazione artistico-culturale Blamour, un’importante realtà milanese specializzata nell’organizzazione di stage professionali ed eventi legati al mondo della danza classica.

Lo spettacolo avrà inizio alle ore 19,30 e si terrà davanti al pontile d’attracco dei traghetti turistici sotto la guida della sig.ra Laura Bindelli, direttrice artistica dell’associazione.

Per l’occasione si esibiranno allieve e allievi provenienti da più parti d’Italia ed eseguiranno una lezione classica in un contesto un pò fuori dal comune… rigorosamente sull’acqua.

La serata oltre ad intrattenere ospiti e appassionati intende avvicinare il pubblico alla danza classica e rilanciare nel contempo questo scorcio milanese attraverso pliés, rond de jambes e grand-jetés che, sull’acqua, acquisteranno un fascino tutto particolare.

Ospite d’onore Polina Semionova, giovane e amatissima Etoile russa, che riceverà nel corso della serata il prestigioso Premio «Gratitude Genia-I Diamanti di Blamour», giunto alla sua IV edizione.

L’incantevole artista, mito per tantissimi aspiranti ballerini, si esibirà dando un assaggio di quello che sarà lo spettacolo previsto il prossimo 5 settembre al Teatro alla Scala quando danzerà, affiancata da  Roberto Bolle, sulle note di «Sogno di una notte di mezza estate».