Il rapporto di revisione dei processi e delle procedure dell’Ipcc

166

La revisione era stata chiesta ufficialmente lo scorso marzo dal Segretario Generale delle Nazioni Unite, Ban Ki-moon, e dal Presidente dell’Ipcc, Rajendra Pachauri, per esaminare la qualità della scienza dell’Ipcc e rafforzarne la credibilità

Il Comitato Intergovernativo per i Cambiamenti Climatici (Intergovernmental Panel on Climate Change, Ipcc) ha accolto con favore i risultati dell’InterAcademy Council (Iac), il prestigioso collegio accademico internazionale che ha portato a termine la revisione indipendente dei processi e delle procedure dello stesso Ipcc, presentata ieri a New York.

La revisione era stata chiesta ufficialmente lo scorso marzo dal Segretario Generale delle Nazioni Unite, Ban Ki-moon, e dal Presidente dell’Ipcc, Rajendra Pachauri, per esaminare la qualità della scienza dell’Ipcc e rafforzarne la credibilità. In particolar modo, le conclusioni dello Iac serviranno a perfezionare le politiche e le procedure dell’Ipcc in vista della pubblicazione del Quinto Rapporto di Valutazione (Fifth Assessment Report, AR5), attesa entro il 2014.

Il processo di revisione è durato 4 mesi ed ha interessato ogni elemento della preparazione dei rapporti dell’Ipcc, compreso l’utilizzo di letteratura non verificata da esperti (non peer-reviewed) e di pareri diversi. Inoltre, sono stati analizzati gli aspetti istituzionali, tra i quali le operazioni di gestione e le procedure di divulgazione dei risultati.

A questo punto, i 194 governi nazionali che formano l’Ipcc avranno modo di considerare le raccomandazioni dello Iac e decidere le conseguenti azioni in occasione della riunione plenaria del Comitato che si terrà dall’11 al 14 ottobre prossimo a Busan (Corea del Sud).

Nel corso del 2010, sono state completate altre 6 revisioni indipendenti sui vari aspetti della scienza dei cambiamenti climatici. Tra quelle che hanno esaminato la qualità della scienza stessa, secondo le fonti ufficiali, tutte hanno convenuto sull’adeguatezza del lavoro dell’Ipcc ed hanno contribuito così a consolidarne l’attendibilità.

– Rapporto di revisione dell’Ipcc:

Iac «Climate Change Assessments – Review of the Processes and Procedures of the Ipcc»

(Fonte Ipcc Focal Point Italia)