Allarme – Stiamo rapidamente impoverendo il mare

204

Secondo il rapporto il 30 aprile abbiamo esaurito la quota del 2011 del pesce nostrano. Ora dipendiamo dal pescato proveniente da altri mari. Anche da quelli giapponesi. Abbiamo distrutto una riserva di cibo che sembrava inesauribile