Meno CO2 – Patto fra 65 sindaci di Sassari

214

> LA DIRETTA

Tutela ambientale, efficienza energetica, sviluppo di fonti di energia rinnovabile sono le parole chiave del Patto dei Sindaci che verrà siglato lunedì 28 novembre a Bruxelles da 65 Sindaci della provincia di Sassari.

La firma dell’accordo sarà trasmessa alle 18,30 in diretta web «a rete unificata» su Provincia.sassari.it, su Altratv.tv e sulle micro web tv, blog, video blog e media iperlocali della regione. In live streaming anche su Videolina.it, Unionesarda.it, Lanuovasardegna.it e Sassarinotizie.com.

Il patto dei Sindaci è l’impegno da parte dei territori di andare al di là degli obiettivi fissati dalla Commissione Europea per la riduzione delle emissioni di CO2. Con la sigla dell’accordo, i Comuni firmatari si impegneranno a ridurre di oltre il 20% le emissioni di anidride carbonica entro il 2020 attraverso l’attuazione di un Piano di Azione per l’energia sostenibile, aumentando nel contempo del 20% il livello di efficienza energetica e del 20% la quota di utilizzo delle fonti di energia rinnovabile.

Prima in Sardegna e tra le primissime in Italia, la Provincia di Sassari ha già aderito al «Covenant of Mayors» ed è stata accreditata come struttura di supporto tecnico per l’accompagnamento delle Amministrazioni Comunali del territorio alla realizzazione delle azioni promosse dalla Commissione europea.

Interverranno a Bruxelles: il Presidente della Provincia di Sassari Alessandra Giudici, il deputato al Parlamento europeo Giommaria Uggias, il Presidente della Regione Sardegna Ugo Cappellacci, il dott. Pedro Ballesteros Torres (Commissione Europea – Direzione Generale Energia) e i funzionari del Covenant of Mayors Office (Ufficio di Bruxelles del Patto dei Sindaci). Saranno presenti i Sindaci della Provincia di Sassari.

(Fonte Altratv)