El Niño si è attivato inaspettatamente prima dell’inverno

76

> Il clima della settimana

Sappiamo tutti che il termine Niño sta per bambino riferito a Gesù, quindi è un fenomeno che solitamente ogni due o tre anni si manifesta al largo delle coste peruviane verso Natale. Avviene che l’eccessivo riscaldamento della superficie dell’oceano Pacifico attivi una serie di perturbazioni di vasta entità che scaricano fiumi d’acqua sulle coste dell’America del Sud, determinano grande siccità in Australia e in Indonesia e, in genere, determinano uno sconvolgimento del clima planetario.

L’Omm (Organizzazione meteorologica mondiale) comunica che questo fenomeno sta attivandosi con molti mesi d’anticipo. I motivi? L’eccessivo riscaldamento delle acque superficiali dell’oceano Pacifico, un nuovo regalino dell’effetto serra.

Ciò cosa vorrà dire per il clima planetario? Gli scienziati sono cauti, ma temono paurosi sconvolgimenti climatici su tutto il pianeta.

(Fonte Accademia Kronos)