Pubblicata la relazione sullo stato dell’Ambiente in Basilicata

311

La relazione descrive i fenomeni complessi che caratterizzano l’ambiente attraverso l’analisi delle componenti, della loro qualità e dei fattori di sviluppo che maggiormente costituiscono elemento di criticità e/o opportunità per la comunità locale

È stata pubblicata la Relazione sullo Stato dell’Ambiente 2013 della Regione Basilicata, a cura del Dipartimento Ambiente, Territorio e Politiche della Sostenibilità (Esi, Edizioni scientifiche italiane).

Un gruppo di lavoro ad hoc composto da funzionari e dirigenti della Regione Basilicata e dell’Arpab (fa sapere il Dipartimento regionale) è stato costituito e si è occupato della raccolta, l’integrazione e l’elaborazione di dati ed informazioni.

La relazione descrive i fenomeni complessi che caratterizzano l’ambiente attraverso l’analisi delle componenti, della loro qualità e dei fattori di sviluppo che maggiormente costituiscono elemento di criticità e/o opportunità per la comunità locale.

Quattro le sezioni che compongono la pubblicazione nella quale vengono illustrati, in forma organica, i dati di conoscenza sullo stato dell’ambiente suddivisi in: uso e gestione delle risorse, componenti ambientali, pressioni ambientali e strumenti di sostenibilità.

Per ogni ambito tematico (spiega il Dipartimento Ambiente della Regione Basilicata) è stato definito un set di indicatori, riconducibile al quadro concettuale Dpsir (Determinati, Pressioni Stato Impatti, Risposte) ed elaborato in linea con le esperienze internazionali e nazionali (Ocse, Eurostat, Ispra, etc.).

Il documento prodotto, pur in presenza di parametri consolidati, va considerato come lo start up di un processo in evoluzione, aggiornabile ed integrabile: rappresenta la base di riferimento per implementare banche dati e reporting ambientali da utilizzare nelle successive edizioni, l’inizio di un percorso che ha il duplice obiettivo di soddisfare il diritto primario all’informazione dell’opinione pubblica e di supportare il decisore nelle scelte di politica economica ambientale.

Il testo integrale della Relazione è consultabile sui portali www.basilicatanet.it e www.regione.basilicata.it