Cop24, capacità di crescita, lacune e bisogni

518

Il Pccb è stato incaricato di gestire e supervisionare il piano di lavoro per il rafforzamento delle capacità per il periodo 2016-2020 e svolge un ruolo chiave nel garantire coerenza e coordinamento nelle attività di rafforzamento delle capacità nell’ambito della Convenzione

Alla Cop24 si parla anche del Comitato per lo sviluppo delle capacità (Pccb) di Parigi che ha inaugurato ufficialmente il suo nuovo hub per la creazione di capacità. Creato nel 2015 il Pccb di Parigi affronta le lacune e le esigenze attuali ed emergenti nell’attuazione e nell’ulteriore rafforzamento della capacità di crescita nei Paesi in via di sviluppo.

Il Pccb è stato incaricato di gestire e supervisionare il piano di lavoro per il rafforzamento delle capacità per il periodo 2016-2020 e svolge un ruolo chiave nel garantire coerenza e coordinamento nelle attività di rafforzamento delle capacità nell’ambito della Convenzione. L’hub lanciata alla Cop fornisce a tutte le parti interessate coinvolte l’opportunità di scambiare esperienze, conoscenze, storie di successo e lezioni apprese sul modo migliore per sostenere lo sviluppo di capacità nei paesi in via di sviluppo.

 

Elsa Sciancalepore