Il Vesuvio e le colate di fango

1329
vesuvio
Il pannello a mostra il modello digitale del terreno della zona oggetto di studio, evidenziando la distribuzione spaziale (pallini verdi) dei punti oggetto dei rilievi di campagna. Il pannello b mostra il risultato di una simulazione della propagazione di un lahar originato nel settore nord-ovest del Vesuvio; in particolare mostra l’animazione della simulazione dello spessore del flusso durante la propagazione. Il pannello c mostra la mappa di pericolosità condizionata all’occorrenza di un lahar da almeno uno dei bacini idrografici considerati in questi studi; in particolare mostra in toni di colore il logaritmo dello spessore massimo del flusso che, in ogni punto, ha una probabilità del 5% di essere superato.

Tempo di lettura: 4 minuti ֎Valutata la pericolosità delle colate di fango susseguenti alle eruzioni sub-pliniane nella Piana Campana. Per la prima volta, realizzato lo studio sul complesso della pericolosità probabilistica delle colate di fango […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.