Ue – Approvati nuovi standard di efficienza energetica

319

Si stima che con i nuovi standard le perdite di elettricità associate a questi dispositivi verranno ridotte di 9 TWh nell’Ue

Nell’ultimo incontro del Comitato di regolamentazione dell’ecoprogettazione (Ecodesign Regulatory Committee), gli Stati membri dell’Ue hanno accolto la proposta della Ce di migliorare le prestazioni energetiche dei dispositivi di fornitura dell’elettricità esterni (External power supply, Eps), che convertono in basso voltaggio l’energia elettrica per i prodotti di uso domestico o da ufficio, come i telefoni senza fili o cellulari, i computer portatili, i modem, ecc,. Si stima che con i nuovi standard di efficienza energetica approvati, le perdite di elettricità associate a questi dispositivi verranno ridotte di 9 TWh nell’Ue, cioè di circa il 30% nel 2020 rispetto ad uno scenario