Alle foreste europee serve una politica autonoma

308
Tempo di lettura: < 1 minuto

Dibattito in Europa in vista della Costituzione europea

Nel progetto di Costituzione europea non c’è accenno all’esistenza di una politica forestale europea autonoma, vale a dire una politica con una propria strategia finanziaria, normativa e amministrativa.
Anzi, durante gli ultimi 25 anni, proprietari forestali e selvicoltori hanno subito un trattamento punitivo se confrontato a quello destinato agli agricoltori e agli allevatori. Ad esempio nel 2000 solo l’1% dei Fondi per lo Sviluppo Rurale sono stati impiegati in azioni forestali. E mentre i prezzi dei prodotti dell’agricoltura e della zootecnia hanno molto spesso usufruito di protezione fornita dalla PAC per trent’anni, quelli forestali (tranne il sughero) non hanno