Presentazione del portale internet «Sira»

304

Il Portale mette a disposizione delle istituzioni, delle associazioni e dei cittadini tutti i risultati delle attività di controllo e monitoraggio effettuati dall’Arpa Toscana e da altri enti che operano in campo ambientale

La conoscenza dei dati e degli indicatori ambientali può contare, dopo anni di duro e impegnativo lavoro, su un nuovo strumento specialistico in grado di assicurare report, mappe interattive e navigazione sulle banche dati delle principali matrici ambientali: il Portale del Sira, il sistema informativo ambientale di Arpa Toscana, della Regione Toscana e degli Enti locali toscani.
Il Portale mette a disposizione delle istituzioni, delle associazioni e dei cittadini tutti i risultati delle attività di controllo e monitoraggio effettuati dall’Agenzia regionale per la protezione ambientale della Toscana e da altri enti che operano in campo ambientale. Questi dati costituiscono il Sistema Informativo Regionale dell’Ambiente della Toscana, i cui compiti principali sono la raccolta, l’elaborazione, la verifica e la diffusione delle informazioni di interesse ambientale.
L’accesso ai contenuti del Portale sira.arpat.toscana.it è possibile attraverso tre percorsi di navigazione: 1) Temi quali acqua, aria, aerra, energia; 2) Servizi quali banche dati di base, rapporti sintetici e statistiche, mappe tematiche; 3) Macrobiettivi ambientali quali cambiamenti climatici, natura e biodiversità, ambiente e salute, uso sostenibile delle risorse naturali e gestione dei rifiuti.
Il Portale costituirà anche lo strumento principale per l’assolvimento, tramite il Pfr, Punto focale regionale, dei debiti informativi in materia ambientale verso Apat, i ministeri e tutti gli altri enti ed istituzioni ai diversi livelli.
Il seminario è previsto per venerdì 14 gennaio a Firenze, presso l’Auditorium del Consiglio Regionale in Via Cavour, 4.

(Fonte Arpa Toscana)