Pronto intervento sulle acque, c’è anche l’Arpa Puglia

91

Anticamere di laboratori d’analisi trasportabili su unità mobili non si limitano più all’aria. Tutto questo grazie a Hydronova 2010P

Anche le acque pugliesi potranno ora avere la loro diagnosi «a domicilio».
Per l’Arpa Puglia è infatti in corso dal 2004, allo scopo del monitoraggio delle acque di falda, l’installazione di Hydronova 2010P, dopo che dal 1998 se ne sono già dotati enti come la Provincia di Perugia e la Provincia di Trento, oltre ad altre società ed associazioni.
Hydronova 2010P è la più innovativa cella fotometrica di processo per il monitotoraggio chimico del ciclo integrato delle acque, che estende le già note prestazioni del sistema fisso all’analisi on line su mezzo mobile.
Il dispositivo sfrutta un monitor fotometrico tricanale