L’Europa conferma la propria leadership per combattere i cambiamenti climatici

90

Il Consiglio europeo ha fissato un nuovo punto di riferimento per gli sforzi internazionali volti a combattere i mutamenti climatici: è stato infatti deciso che i paesi industrializzati dovrebbero ridurre le loro emissioni di gas che aumento l’effetto serra del 30 per cento entro il 2020

Il Consiglio europeo ha fissato un nuovo punto di riferimento per gli sforzi internazionali volti a combattere i mutamenti climatici: è stato infatti deciso che i paesi industrializzati dovrebbero ridurre le loro emissioni di gas che aumento l’effetto serra del 30 per cento entro il 2020 (in riferimento alle emissioni del 1990).
«I leader europei hanno delineato lo scenario per i negoziati globali che inizieranno tra qualche mese su come ridurre l’inquinamento del clima a lungo termine – ha detto Stephan Singer, Responsabile del Programma Europeo Wwf su Clima ed Energia. – I leader ora devono dar seguito a