Si avvicina il verdetto di «Premio Biol»

92

Dopo la settimana di eventi culturali e gastronomici tenutisi ad Andria, Bari ospita la giornata di proclamazione e premiazione dei vincitori oltre al tradizionale Forum del premio, dedicato al «bio» tra locale e globale

Si avvia alla chiusura la decima edizione del «Premio Biol», l’unico concorso internazionale riservato ai migliori oli extravergini biologici, volto, come sempre, a valorizzare le differenze e i diversi patrimoni culturali connessi al variegato mondo dell’olio extravergine d’oliva biologico.
Il «Biol», sostenuto da vari organismi nazionali e internazionali come «Ifoam» (Federazione Mondiale dei Movimenti di Agricoltura Biologica), «Aiab» (Associazione Italiana per l’Agricoltura Biologica), «Icea» (Istituto per la Certificazione Etica e Ambientale) e «Consorzio Puglia Natura», vivrà la sua due giorni barese tra venerdi 29 aprile e sabato 30, organizzata dalla Camera di Commercio