«Far funzionare la legge sulle energie alternative»

97

«Molte polemiche sull’eolico non hanno motivo d’esistere», dice Luciano Barra, responsabile del ministero delle Attività produttive presso la segreteria tecnica della direzione energia e risorse minerarie. Le opportunità di lavoro «verdi» si stanno moltiplicando, oggi ci sono 300mila persone che lavorano nell’ambiente con una percentuale di crescita del 18% negli ultimi 10 anni, senza calcolare l’indotto

(Nostro servizio) – Una campagna di informazione, comunicazione ed educazione sulle fonti energetiche rinnovabili e sul risparmio energetico a cura del ministero delle Attività produttive, il ministero dell’Ambiente, l’Apat e la Rete nazionale delle agenzie energetiche locali (Renael), è stata presentata ufficialmente nella giornata conclusiva di Ecomondo a Rimini, palcoscenico ideale quando si parla di iniziative a favore dell’ambiente.
«I cittadini non sempre hanno idee chiare quando si parla di energia rinnovabile o risparmio energetico ? sottolinea Luciano Barra, responsabile del ministero delle Attività produttive presso la segreteria tecnica della direzione energia e risorse minerarie ? ecco il perché di