Acqua – Sarà emergenza nell’area mediterranea

161

I cambiamenti climatici si ripercuoteranno sulla disponibilità di acqua. L’area mediterranea tra quelle a maggior rischio di riduzione delle risorse idriche

Il sud Europa e l’area mediterranea, insieme all’area medio-orientale, al sud Africa e parte del nord America centro occidentale, saranno nei prossimi 50 anni le aree a maggior rischio di riduzione fino al 30% della disponibilità di risorse idriche a causa dei futuri cambiamenti del clima. È questo uno dei risultati di una ricerca a livello globale condotta dai ricercatori del Servizio geologico degli Usa e pubblicata nel numero odierno di «Nature».
La ricerca parte da quelle che sono le tendenze attuali, tenendo conto anche della evoluzione del passato ed in particolare negli ultimi 100 anni. Il quadro che ne