Biologico – In Gran Bretagna è boom

142

Le vendite sono aumentate del 94% in cinque anni (per la carne addirittura del 150%)

Il mercato dei prodotti biologici del Regno Unito ha avvertito uno sviluppo voluminoso dal 2000, con vendite che sono aumentate del 94% durante i cinque anni passati.
Sono i risultati resi noti dal gruppo di ricerche di mercato Mintel. I ricavi per questo anno sono stati stimati a 1,2 miliardi di sterline (1,75 miliardi di euro).
Questo aumento riflette il fatto che i prodotti biologici, specialmente quelli freschi come l’ortofrutta stanno sempre più entrando nel mercato di massa.
Il 54% degli adulti britannici ha comprato frutta e verdure biologiche nell’anno che si sta chiudendo, e il 26% ha comprato carne