Greenpeace presenta le nuove mappe delle foreste incontaminate

89

Sono ridotte ormai solo ad un dieci per cento per questo l’urgenza di intervenire? L’atlante delle foreste è disponibile anche in formato Google-map? Le carte degli oceani

Le foreste incontaminate sono ridotte ormai ad un mero dieci per cento delle terre emerse, minacciate come sono da taglio illegale o distruttivo e conversione agricola. È uno dei dati che emerge dalle nuove mappe, disponibili anche sul web, presentate oggi da Greenpeace alla Convenzione sulla Biodiversità, in corso a Curitiba (Brasile).

L’atlante delle foreste è stato redatto impiegando le più recenti immagini satellitari disponibili ad alta risoluzione, verificate con informazioni sul campo, ed offrono per la prima volta un quadro omogeneo e coerente della biodiversità forestale e marina. L’atlante, redatto da esperti di Greenpeace, mostra come 82 paesi