Italia-Europa – Quarant’anni di violazioni di norme sull’ambiente

51

In occasione della Conferenza stampa del Ministero dell’Ambiente il Wwf presenta un documento che raccoglie la storia nera dello Stivale e le azioni intraprese dall’associazione

«Quarant’anni vissuti da sentinelle per l’Europa affinché l’Italia resti nel ?solco? delle norme comunitarie a tutela della natura, dell’ambiente, della salute, del paesaggio e delle risorse dell’Italia», ha dichiarato Fulco Pratesi, Presidente del Wwf Italia.
Il Wwf, in occasione della conferenza stampa del Ministro dell’Ambiente ha presentato il suo documento sulle infrazioni da parte del nostro Paese in sede comunitaria. Il dossier analizza in 13 capitoli le violazioni agli obblighi rispetto alle direttive Ue tessendo così la trama di una storia «nera» fatta di mancate attuazioni, ritardi e sanzioni. Acque, animali, appalti, aria, clima, inquinamento atmosferico queste alcune delle aree