Reattori nucleari insicuri – 4 centrali su 10 chiuse in Svezia

113
energia nucleare

Dopo un’inchiesta sui sistemi di sicurezza condotta dalle autorità in seguito ad un incidente verificatosi in un reattore la scorsa settimana

Quattro delle dieci centrali nucleari svedesi sono state chiuse dopo un’inchiesta sui sistemi di sicurezza condotta dalle autorità in seguito ad un incidente verificatosi in un reattore la scorsa settimana. Tutti i reattori chiusi manifestano lo stesso problema del reattore Forsmkark-1: il sistema di backup non consente di prevenire la catastrofica fusione del nocciolo se venisse improvvisamente interrotta l’alimentazione del reattore.

Per Greenpeace il problema è molto più ampio, perché incidenti analoghi avvengono in differenti tipi di reattori in tutto il mondo. Secondo un rapporto dell’associazione ambientalista problemi simili sono stati frequentemente segnalati in Germania e negli Stati Uniti.