Il Parco del Pollino si sveglia: verso il commissariamento

270

Avviate le procedure per lo scioglimento del Consiglio Direttivo- Il comunicato di due Sindaci- La dichiarazione di Annibale Formica: «La congiura del silenzio»

Dopo cinque anni dal defenestramento del Direttore Annibale Formica, lasciato inspiegabilmente solo nella sua battaglia a favore del Parco del Pollino, dopo un pretestuoso commissariamento ed una discutibile gestione, ora, pare che il Parco del Pollino si svegli da un lungo torpore.
Infatti, «sono stati avviati i procedimenti preordinati alla revoca dell’incarico di Presidente dell’Ente Parco del Pollino ed allo scioglimento del Consiglio Direttivo». Lo affermano, in un comunicato, i sindaci di San Severino Lucano e Chiaromonte, Francesco Fiore e Luigi Viola, componenti del Consiglio direttivo.
Le denunce fatte nel comunicato partono dal 2004 e coincidono con quelle