Puglia – Illuminazione pubblica a basso impatto ambientale

140

Non sarà possibile finanziare la totalità degli interventi richiesti. Le disponibilità sono molto inferiori e pur utilizzando i ribassi d’asta le 50 richieste di incentivi potranno essere accolte solo a seguito del rifinanziamento della misura nell’ambito della nuova programmazione dei Piani Operativi Regionali

Anche in Puglia molti comuni avranno zone illuminate in maniera adeguata e con impianti di rete pubblica a basso impatto ambientale.
È l’effetto della determina n. 610 del 21 Dicembre 2006, informano i Consiglieri regionali Ds Luciano Mineo e Paolo Costantino, che attua quanto deciso dalla Giunta regionale. Gli enti locali (comuni, associazioni di comuni e comunità montane) che hanno risposto a suo tempo al Bando regionale potranno così realizzare l’illuminazione pubblica dove non c’era o adeguare quella esistente, in particolar modo nei centri storici.
Al fine di soddisfare le richieste pervenute in Regione si è provveduto ad