Un Centro di ricerca per radiotraccianti di nuova generazione

98

L’iniziativa è dell’Itel Comunicazioni S.r.l. in collaborazione con General Eletric Healthcare e con il sostegno della Regione Puglia, della Provincia e dal Comune di Ruvo (Bari)

Nasce in Puglia un Centro di ricerca per lo sviluppo dei radiotraccianti per l’imaging molecolare con la nuova metodica Pet/Ct (Positron Emission Tomography/Computed Tomography). L’iniziativa è dell’Itel Comunicazioni S.r.l. in collaborazione con General Eletric Healthcare e con il sostegno della Regione Puglia, della Provincia e dal Comune di Ruvo (Bari).
L’Itel Comunicazioni, fortemente impegnata nella ricerca e l’innovazione tecnologica in campo sanitario, grazie ad un accordo con GE Healthcare per la produzione e la distribuzione del 18F-FDG (il radiofarmaco utilizzato nella Pet/Ct per la diagnostica tumorale), con la collaborazione dell’Università degli Studi di Bari (Medicina Nucleare, Sezione Diagnostica per