Cambiamenti climatici – Più vantaggi al nord Europa nel 40% dei casi

49

Nel Mediterraneo si peggiora nell’85% dei dati ambientali. Italia, Spagna e Grecia saranno maggiormente danneggiati nelle loro economie, oltre che nei loro ecosistemi, dall’innalzarsi della colonnina di mercurio ? Gli impatti dei cambiamenti climatici nel corso dei prossimi 100 anni nel Nord e nel Sud d’Europa

Più caldo? Quattro settori produttivi o ambientali su 10 migliorano nel Nord Europa, otto e mezzo peggiorano nel Mediterraneo. Nel vecchio continente il cambiamento climatico non è uguale per tutti: a fare maggiormente le spese del caldo che avanza e dei fenomeni meteorologici estremi sarà il Sud. I paesi del Nord (Gran Bretagna o Scandinavia) per un periodo abbastanza lungo, potrebbero addirittura trarre benefici economici dall’effetto serra, in settori chiave come l’agricoltura, la forestazione, il turismo.
Secondo i rapporti internazionali (Onu e Unione europea), rielaborati dal ministero per l’Ambiente in vista della Conferenza nazionale sul clima, il cambiamento climatico