Una bicicletta solare vince al premio Laura Conti

270

È Fabrizio Ceschin del Politecnico di Milano. Le altre tesi premiate: secondo posto Patrizia Maranò dell’Università di Firenze; terzi posti a pari merito Raglia Roberto, Politecnico di Torino; Simone Morra dell’Università di Torino; Margherita Ciervo dell’Università di Bari. Domani la premiazione a Mestre

Sono state più di 200 le tesi di laurea che hanno concorso all’ottava edizione del Premio Ecologia Laura Conti per Tesi di Laurea.
Il vincitore, Fabrizio Ceschin del Politecnico di Milano, ha brillato oltre che per la grande qualità del lavoro presentato, anche per l’originalità della proposta. La tesi di laurea infatti propone il progetto di una bicicletta solare. Il tema originale del design per la sostenibilità è stato affrontato per realizzare il sogno di fornire uno strumento d’uso quotidiano per la città. Un mezzo di trasporto e di lavoro analizzato nei minimi dettagli per trovare forme, materiali, soluzioni