Piantati dieci milioni di alberi per salvare il gorilla di montagna

90

L’iniziativa dell’Associazione nel Parco Nazionale del Virunga per fermare la produzione illegale di carbone> Oltre la notizia

È accaduto questo weekend: è stato piantato il decimilionesimo albero nel Parco Nazionale del Virunga (Repubblica democratica del Congo) e cresce sempre di più la foresta di protezione per il gorilla di montagna e la popolazione locale grazie a un progetto del Wwf partito 20 anni fa e portato avanti nonostante i conflitti armati che hanno devastato la regione. L’obiettivo era ridurre la carenza di legna da ardere per le comunità locali e tutelare l’importante patrimonio di biodiversità presente nell’area, compresa l’ultima esigua popolazione di gorilla di montagna (in tutto il mondo non ne rimangono più di 700 esemplari), duramente