Una diatomea pericolosa per i nostri fiumi

60

Quest’alga si sta diffondendo anche nel nostro paese creando notevoli problemi ai corsi d’acqua

Didymo, per i colleghi anglosassoni, è una diatomea che usualmente vive in acque montane di fiumi e laghi, eutrofiche fredde e ben ossigenate del Nord Europa e del Nord America (Canada), ma che dagli anni 80 si manifesta in forma invasiva anche in acque mesotrofiche (con lievi segni di inquinamento) e di pianura, ed in particolare negli Stati Uniti ed in Nuova Zelanda.
Didymosphenia geminata, conosciuta dai primi del 900, si sta diffondendo dal 2007 nel Nord Italia in modo preoccupante; attualmente sono colpite le regioni Trentino e Piemonte.
Il peduncolo e di natura polisaccaridica non fotosintetica, e