Così tre Arpa tengono sotto controllo il loro mare

156

La conoscenza dello stato del mare e il suo continuo monitoraggio sono stati il tema principe del progetto coordinato da Apat e realizzato da Arpa Toscana, Arpa Calabria e Arpa Sardegna sotto l’egida del ministero dello Sviluppo Economico, e finanziato dai Fondi Strutturali

La conoscenza dello stato del mare e il suo continuo monitoraggio sono stati il tema principe del progetto di gemellaggio «Agire Por – Area mare», coordinato da Apat e realizzato da Arpa Toscana, Arpa Calabria e Arpa Sardegna, sotto l’egida del ministero dello Sviluppo Economico, e finanziato dai Fondi Strutturali nell’ambito del Quadro Comunitario di Sostegno 2000-2006 Obiettivo 1, concluso con successo nel luglio scorso.

L’esigenza dell’Arpa Sardegna di organizzare e sviluppare le funzioni di monitoraggio e controllo sull’ambiente marino costiero, come richiesto dal DLgs 152/2006 in attuazione della Direttiva quadro sulle acque 2000/60/CE, ha incontrato l’esperienza e