Ecomafia – La Basilicata sempre più a rischio

73

L’illegalità’ ambientale in Basilicata è un fenomeno che continua a preoccupare nonostante il maggiore controllo del territorio continua ad essere una regione a forte rischio. Interrompere il ciclo illegale dei rifiuti pericolosi in Basilicata deve continuare ad essere un’assoluta priorità

Pubblichiamo un’analisi di Legambiente sull’intreccio fra mafia e ambiente in Basilicata. Alcuni casi di pericolo vengono messi in risalto dall’Associazione che ha scritto al Presidente del Coniglio ed ha segnalato il rischio che la revisione sulle intercettazioni potrebbe favorire alcuni reati ambientali.

Il fenomeno delle illegalità ambientali in Basilicata è presente come in tutto il territorio nazionale ma la sua definizione in termini più oggettivi possibili è una questione di continuo dibattito che spesso si presta anche ad una serie di speculazioni politiche che non sempre fanno bene alla causa che vorrebbero sostenere.
Le inchieste apparse sui giornali