L’Italia dei rifiuti finisce ancora in discarica (49%)

83

Aumentare i costi di smaltimento in discarica e premiare la raccolta differenziata. Sono solo alcune delle proposte per uscire dal tunnel dell’emergenza rifiuti «Made in Italy»

Anche se è un po’ di tempo che in Italia non si parla più di emergenza rifiuti, il problema resta.
È questo il messaggio che emerge dal rapporto di Legambiente «Rifiuti made in Italy» presentato oggi a Roma nella sala conferenze della Camera. Nel corso dell’incontro, Legambiente, le istituzioni e gli operatori del settore hanno avuto un confronto riguardo alla gestione dei rifiuti, prendendo in considerazione i buoni esempi da replicare e le modifiche normative necessarie per adeguarsi alle nuove direttive europee. Dal rapporto è emerso che soprattutto al centro e al meridione il 49% dei rifiuti urbani in Italia