Energia rinnovabile – L’Italia può arrivare al 33% entro il 2020

337

Attivare investimenti in questo senso aiuterebbe anche ad uscire dalla crisi, si avrebbero 250mila nuovi posti di lavoro e 60 miliardi di nuovi investimenti attivati

Un kilowattora su tre (pari al 33%) di energia elettrica può essere prodotto utilizzando fonti energetiche rinnovabili: è questo l’obiettivo che si deve porre l’Italia entro il 2020 e che, se raggiunto, la porrebbe tra i primi paesi in Europa in questo settore.
Ad affermarlo è la Fondazione sviluppo sostenibile, che ha presentato oggi, presso la propria sede in Via dei Laghi 12, a Roma, il «Rapporto Rinnovabili», un dossier che dimostra come il nostro Paese possa raggiungere questo ambizioso target.
«L’attuale obiettivo di produrre entro il 2020 un kilowattora su quattro (pari al 25%) di