Tecnologie a basso contenuto di carbonio in Italia e Usa

103

Auspicata l’estensione della collaborazione a paesi terzi, a cominciare dalla Cina, nell’ambito dei nuovi programmi internazionali dell’Amministrazione Obama

Il ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio, l’Ambasciata Usa a Roma, l’Istituto nazionale per il Commercio Estero ed il Centro Euro – Mediterraneo per i Cambiamenti Climatici hanno organizzato presso la Sede dell’Ice a Roma il workshop sulle «Tecnologie a basso contenuto di carbonio in Italia e Stati Uniti: accelerare il passaggio dalla fase di ricerca a quella del mercato».

Il workshop si inserisce nella più ampia collaborazione tra Italia e Stati Uniti lanciata nel 2001 e focalizzata sia sulla promozione della ricerca per i cambiamenti climatici sia sullo sviluppo di collaborazioni per la definizione di tecnologie pulite.