Dove costruire se c’è un elettrodotto

137

Nel Dm del 29/05/2008 vengono forniti chiarimenti sulla metodologia di calcolo per la determinazione delle fasce di rispetto degli elettrodotti

Sul sito web dell’Arta Abruzzo è a disposizione dei Comuni una nota tecnica per recepire negli strumenti urbanistici le indicazioni contenute nel decreto ministeriale del 29 maggio 2008 sui vincoli all’edificabilità in prossimità di elettrodotti.

Nel documento vengono forniti chiarimenti sulla metodologia di calcolo per la determinazione delle fasce di rispetto degli elettrodotti, che prevede due livelli di approfondimento:

– un procedimento semplificato, basato sul calcolo della cosiddetta «Distanza di prima approssimazione» (Dpa), e

– uno più complesso, per il calcolo della fascia di rispetto effettiva, che è necessario in casi specifici individuati dalla metodologia stessa.

A corredo dell’informativa sono illustrati alcuni esempi applicativi.

(Fonte Arta Abruzzo)