Clima – Melanie Laurent con Greenpeace

492

La star di Bastardi senza gloria di Quentin Tarantino e ambasciatrice per il clima di Kofi Annan, contro la deforestazione in Indonesia

Melanie Laurent (nella foto del titolo, N.d.R.), la star di Bastardi senza gloria di Quentin Tarantino e ambasciatrice per il clima di Kofi Annan si è unita a Greenpeace nel cuore della foresta indonesiana per schierarsi contro la distruzione delle foreste del pianeta e i cambiamenti climatici.

A livello globale un milione di ettari di superficie forestale viene distrutta ogni mese (un’area pari a un campo di calcio ogni due secondi) causando il 20% delle emissioni di CO2 a livello globale. Proprio a causa della deforestazione l’Indonesia (accanto una foto che documenta la devastazione, N.d.R.) occupa il terzo posto nella classifica dei paesi emettitori dopo Cina e Stati Uniti

«Sono fermamente convinta che i cambiamenti climatici siano la più grande minaccia che l’umanità abbia mai affrontato. Quando ho scoperto che la distruzione di foreste come questa è una delle principali cause del riscaldamento del pianeta ho subito chiamato Greenpeace per chiedere di unirmi al Campo di Resistenza climatica qui a Kampar per poter vedere la situazione con i miei occhi – dice Melanie -. Sono veramente scioccata dalla dimensione della devastazione qui in Indonesia. Ho visto distese infinite di foresta tagliata a raso e sostituita da piantagioni senza vita. Ho assistito a una vera e propria catastrofe climatica proprio mentre stava avvenendo», conclude la Laurent.

(Fonte Greenpeace)