Entro giugno 1 miliardo di azioni verdi

253

È quello a cui punta l’associazione ambientalista che si unisce alla sfida lanciata dall’Earth Day Network: raggiungere quota 1 miliardo di azioni verdi da portare al summit Onu sullo sviluppo sostenibile. Con «Inizia da te» si invitano, singoli e istituzioni, enti e organizzazioni, a contribuire direttamente mettendo in pratica scelte sostenibili e incrementando il contatore salva-terra

Domenica si celebrerà Earth Day Italia, la Festa della Terra, un evento che da 42 anni in tutto il mondo coinvolge 500 milioni di persone, 175 Paesi e 22mila partner.
Earth Day Italia promuove tre iniziative: la creazione di un Osservatorio Ambientale per monitorare le zone verdi in Italia attraverso una campagna fotografica e la pulizia delle aree verdi con gli scout dell’associazione Cngei; «Adotta un animale», campagna di raccolta fondi del Biparco di Roma; la presentazione, in occasione del summit Rio 20, di un miliardo di azioni verdi, una campagna organizzata per invitare chiunque a compiere, anche nell’ambito della propria quotidianità, tutte le azioni possibili che possano contribuire alla salvaguardia dell’ambiente. Qui riportiamo l’iniziativa di Green Cross.

La Terra chiama, Green Cross risponde. In occasione della 42° edizione della Giornata mondiale della Terra, che si festeggia il 22 aprile, l’Ong ambientalista Green Cross si unisce alla sfida lanciata dall’Earth Day Network: raggiungere quota 1 miliardo di azioni verdi da portare al summit Onu sullo sviluppo sostenibile, in programma a Rio de Janeiro a giugno. E lo fa con «Inizia da te» la nuova campagna di sensibilizzazione ambientale, che invita tutti, singoli e istituzioni, enti e organizzazioni, a contribuire direttamente mettendo in pratica scelte sostenibili e incrementando il contatore salva-terra.

A partire dal 22 aprile, i comportamenti verdi postati sul sito www.iniziadate.it e su Facebook nel gruppo dedicato alla campagna, supporteranno il contatore del progetto internazionale «A Billion Acts of Green»dell’Earth Day, che al momento totalizza più di 970 milioni di azioni eco.

Come fare per partecipare alla sfida? Basta non comprare acqua in bottiglia, lasciare a casa per un giorno l’auto, sostituire le vecchie lampadine con quelle ad alta efficienza, fare la spesa usando una borsa di tela. Ognuno può dare il suo personale contribuito per il bene del Pianeta e concorrere all’obiettivo di raccogliere le 30 milioni di azioni che mancano per raggiungere il miliardo.

Green Cross partecipa anche al concerto organizzato da Earth Day Italia il 22 aprile al Palapartenope di Napoli. L’attrice Claudia Gerini, testimonial della Ong ambientalista e ambasciatrice di «Inizia da te», invierà al pubblico un video-messaggio per chiedere una rivoluzione degli stili di vita, affinché tutti i giorni sia la Giornata della Terra.

Il concerto sarà presentato da Serena Dandini, trasmesso in diretta streaming sulle piattaforme web di repubblica.it e Vodafone Italia, e potrà essere rivisto sul canale Sky Uno HD, il 23 aprile alle 23,20. Guest star di quest’anno, Anggun, la cantante di origine indonesiana diventata ambasciatrice Fao per la protezione delle foreste, che nell’ultimo anno si è attivata personalmente nella discussione di progetti di rimboschimento nelle zone costiere colpite dal disastro dello tsunami in Indonesia.

«Siamo felici di associarci all’invito dell’Earth Day per condividere idee, pratiche e comportamenti sostenibili che possano ispirare e spingere al cambiamento – dichiara il presidente di Green Cross Italia Elio Pacilio -. Per ridurre l’impronta ecologia sul Pianeta bisogna essere in tanti, e più si è meglio è. La Giornata mondiale della Terra è un momento di festa che coinvolge centinaia di migliaia di persone in tutto il mondo, un’occasione per fare arrivare a destinazione il nostro messaggio ambientale».

(Fonte Green Cross Italia)